rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Movida / Politeama / Via Quintino Sella, 48

Controlli anti Covid in pub e discoteche, per due locali scatta la chiusura per 5 giorni

Le ispezioni dei carabinieri della compagnia San Lorenzo e del Nas sono state eseguite nel weekend. Sanzioni per il Pay One di via dei Nebrodi e il The Apartment by Reuse di via Quintino Sella. Altre due attività sono invece risultate in regola

Mancanza di informazioni sulle misure di prevenzione, irregolarità negli elenchi dei presenti, inadeguata gestione degli spazi. Queste le irregolarità riscontrate dai carabinieri della Compagnia San Lorenzo e dagli uomini del Nucleo antisofisticazione e sanità in due dei quattro locali passati al setaccio nel corso del weekend. Multa e chiusura per cinque giorni, dunque, per il Pay One di via dei Nebrodi e il The Apartment by Reuse di via Quintino Sella. Tutto in regola invece al Tula Restaurant di via Pipitone Federico e al Baba Jaga di via Montalbo.

I controlli sono stati eseguiti dai militari dell’Arma nell’ambito di un servizio disposto dal gruppo carabinieri per la tutela della salute di Napoli. L’obiettivo - spiegano dal comando provinciale - era quello di verificare il rispetto della normativa anti Covid e dell’obbligo sul super green pass per accedere nelle discoteche o negli altri locali assimilitati. In alcuni casi è stata riscontrata la presenza di clienti oltre il limite massimo consentito. Circa 150 le persone controllate durante l’attività, tutte provviste di mascherina e di certficazione verde rafforzata.

Contattato dalla redazione di PalermoToday, il titolare del The Apartment by Reuse non ha voluto rilasciare alcuna replica. Mentre il titolare del PayOne ha fatto sapere che risponderà in un secondo momento. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti Covid in pub e discoteche, per due locali scatta la chiusura per 5 giorni

PalermoToday è in caricamento