Cronaca

Lavoro, ad Alimena controlli sui cantieri: quattro denunciati

I carabinieri hanno riscontrato la non idoneità dei ponteggi e delle passerelle. Inoltre mancavano i bagni per gli operai e alcuni dispositivi di sicurezza

Nuovi controlli predisposti dai carabinieri finalizzati alla verifica della sicurezza sui luoghi di lavoro ed alla prevenzione e repressione di altri reati in tema lavoro. I militari di Petralia Sottana , in particolare quelli della stazione di Alimena che hanno operato unitamente al personale del nucleo Ispettorato del Lavoro di Palermo, effettuando un mirato monitoraggio presso alcuni cantieri ubicati nel centro cittadino di Alimena dove sono in corso lavori di ristrutturazione di immobili adibiti a civile abitazione.

Nel corso della verifica, che ha visto impegnati i suddetti militari in 4 cantieri differenti, sono state riscontrate delle violazioni penali a carico di 4 persone titolari di ditte edili di Alimena e Nicosia (Enna) riscontrando a carico loro delle responsabilità quali la non idoneità dei ponteggi e delle passerelle nell’area di cantiere (era anche presente un operaio che lavorava senza funi di trattenuta per i lavori in quota ed un altro privo di casco di protezione e cintura di sicurezza), non aver predisposto i locali bagni per i lavoratori, non aver predisposto adeguate aree per la viabilità nel cantiere e non aver esibito la documentazione relativa al piano di montaggio, uso e smontaggio per i lavori in quota e la mancanza della firma del medico competente nel “documento operativo per la sicurezza”. Sono state esaminate complessivamente 14 posizioni di lavoro di operai (risultate regolari), inflitte ammende per un totale complessivo di euro 53.600 e violazioni amministrative per un importo di euro 4.300.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, ad Alimena controlli sui cantieri: quattro denunciati

PalermoToday è in caricamento