Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Via Casa Professa

Controlli a Ballarò: in strada spuntano un manganello e 11 piante di marijuana

La scoperta è stata fatta durante un blitz nei pressi di un centro scommesse. In azione i poliziotti delle Nibbio, gli equipaggi dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, intervenuti in moto per potere così presidiare le anguste stradine del quartiere

Polizia a Casa Professa

Denunce, identificazioni, sequestri. E' il bilancio dei controlli effettuati in queste ore dalla polizia a Ballarò. In azione i poliziotti delle Nibbio, gli equipaggi dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, intervenuti in moto per potere così presidiare le anguste stradine del centro storico poco accessibili alle auto. Durante un blitz nei pressi di una sala scommesse in via Casa Professa i poliziotti hanno controllato sei giovani, tutti con precedenti, che stazionavano sul marciapiede.

"Gli agenti, proprio vicino al marciapiede - dicono dalla questura - in un'area comunque estranea al centro scommesse hanno trovato un manganello in metallo. L'arma era nascosta tra terra e fogliame, in una sorta di aiuola ricavata sul terreno. Sulla provenienza del manganello sono in corso indagini".

Sempre nei paraggi, all’angolo tra la via Nunzio Nasi e piazza Ballarò, sono state invece rinvenute, all’interno di un grosso vaso, undici piantine di marijuana in fase di accrescimento. Tutto è stato sottoposto a sequestro. Il personale del gabinetto regionale di polizia scientifica ha poi effettuato i rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a Ballarò: in strada spuntano un manganello e 11 piante di marijuana

PalermoToday è in caricamento