rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Termini Imerese

Si rifiuta di sottoporsi ai controlli antidroga: 23enne denunciato, patente ritirata

Gli agenti della stradale lo hanno fermato mentre era alla guida di una Fiat Punto vicino allo svincolo di Buonfornello. Con lui viaggiava un coetaneo sorpreso con della marijuana nascosta sotto i vestiti

Una denuncia e una patente di guida ritirata. E' questo il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia stradale ieri vicino allo svincolo autostradale di Buonfornello. Gli agenti hanno fermato un ventitrenne palermitano alla guida di una Fiat Punto che sì è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti antidroga in una struttura sanitaria. La richiesta è stata avanzata dai poliziotti - spiegano dalla Questura - perchè l'automobilista presentava sintomi riconducibili a una possibile recente assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope". Da qui la denuncia per violazione dell’art. 187/ottavo comma del Codice della strada e il ritiro della patente di guida.

Il 23enne viaggiava insieme ad un coetaneo, sempre palermitano e controllando nella banca dati delle forze di polizia i nominativi dei due giovani, entrambi sono risultati avere precedenti per droga. Così i poliziotti hanno deciso di sottoporre ad un controllo accurato sia il mezzo che i due giovani. Il passeggero è stato perquisito e sorpreso con cinque involucri di cellophane pieni di marijuana, nascosti sotto i vestiti: gli è stata contestata la violazione amministrativa dell’art.75 del Testo unico sulle tossicodipendenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rifiuta di sottoporsi ai controlli antidroga: 23enne denunciato, patente ritirata

PalermoToday è in caricamento