Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Covid, in provincia contagi in aumento: Orlando valuta nuove restrizioni in città

Il sindaco ha scritto al Commissario straordinario per l'emergenza Covid Renato Costa e alla direttrice della Asp Daniela Faraoni per chiedere dati quantomeno settimanali relativi alle singole Circoscrizioni: "Comprendere l'andamento del virus degli ultimi giorni è essenziale per valutare l'adozione di ulteriori provvedimenti"

L'aumento del numero dei nuovi contagi in provincia preoccupa Leoluca Orlando. Il sindaco ieri ha scritto al Commissario straordinario per l'emergenza Covid Renato Costa e alla direttrice della Asp Daniela Faraoni per sollecita la trasmissione di dati aggiornati sull'andamento dei contagi a Palermo.

"Negli ultimi giorni - afferma il primo cittadino - non si sono mai registrati meno di 200 contagi con punte superiori ai 370 e ciò impone la necessità di disporre di dati precisi città per città (non più forniti dallo scorso 7 marzo) e, all’interno di Palermo, di dati (quantomeno settimanali) relativi a specifici ambiti o per le singole Circoscrizioni".

Comprendere l'andamento del virus degli ultimi giorni in città per Orlando sarebbe essenziale per valutare l'adozione di ulteriori nuovi provvedimenti restrittivi oltre quelli già adottati nei giorni scorsi in condivisione con il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica: il sindaco ha prorogato l'ordinanza sindacale che vieta la vendita di alcolici dopo le 18 fino al 5 aprile e sospende i mercatini settimanali della Settima circoscrizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in provincia contagi in aumento: Orlando valuta nuove restrizioni in città

PalermoToday è in caricamento