Cronaca

Il consigliere Figuccia contro i gay: "E' una malattia, la scienza sbaglia"

Un anno fa - in occasione del Pride - disse: "Dio ci punirà lo dimostra anche l'Arca di Noè". Adesso l'esponente Mpa ci riprova: "I motivi dell'omosessualità vengono da traumi psicologici". Il consigliere comunale è autore della mozione per la "Festa della famiglia naturale"

Un consigliere comunale si scaglia contro i gay e scoppia la bufera: “La scienza sbaglia. E’ malattia da traumi”. Protagonista della vicenda è Angelo Figuccia, esponente del Movimento per l'Autonomia, tra l'altro autore della mozione (approvata a inizio agosto) per la celebrazione della "Festa della famiglia naturale", che attacca le unioni tra persone delle stesso sesso. L'articolo di oggi sul Fatto Quotidiano riepiloga tutte le tappe della vicenda. Nel 2013 Palermo ospitava il Pride nazionale e Figuccia diceva: "Dio ci punirà lo dimostra anche l’Arca di Noè".

Oggi non ha sostanzialmente cambiato idea, anzi: "I motivi dell’omosessualità - dice Figuccia - vengono da traumi psicologici: per esempio avere assistito a violenze sessuali, oppure essere stato avvicinato da bambino da un prete pedofilo". Qualche settimana fa il consigliere ha ottenuto l’approvazione da parte del Consiglio comunale di una sua mozione per la celebrazione della “Festa della famiglia naturale” (oggi la presentazione dell'iniziativa).

“L’hanno votata colleghi di tutti i partiti – esulta il diretto interessato – adesso voglio vedere quando Orlando ci dirà di celebrare la nostra festa, dato che lui tifa per il Pride. Figuccia rivela di catalogare l’omosessualità come una malattia.“Si la scienza ha detto che non è così – ammette – ma quante volte la scienza ha sbagliato? Si parla tanto del metodo stamina, la scienza non lo riconosce, ma di fatto ci sono delle guarigioni. A Galileo gli dicevano pazzo, e poi il mondo girava davvero. E quante volte si sente dire per esempio il pomodoro crudo fa male e poi dopo dieci anni ci dicono che è bene mangiare pomodori crudi?”. La replica di Arcigay al Fatto Quotidiano: "Evidentemente l’ossessione di Figuccia è il Pride. Non può dire cosa è scientifico e cosa non lo è".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consigliere Figuccia contro i gay: "E' una malattia, la scienza sbaglia"

PalermoToday è in caricamento