menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sequestrati beni per due milioni di euro

Sequestrati beni per due milioni di euro

Aziende, terreni, case e automobili Mafia, confiscati beni per 2 milioni

Appartenevano a tre soggetti indiziati di appartenre alla famiglie mafiose di Termini Imerese e Brancaccio. Parte del patrimonio era intestato a familiari. "Netta sproporzione con i redditi dichiarati"

Beni per 2 milioni di euro sono stati sequestrati dal Gico della guardia di finanza a tre indiziati di appartenere alle famiglie mafiose di Termini Imerese e Brancaccio. Le indagini hanno evidenziato una netta sproporzione tra i beni disponibili e i redditi dichiarati. Parte del patrimonio sequestrato era intestato a familiari degli indiziati di mafia. Il provvedimento ha interessato due aziende commerciali di Termini Imerese e Palermo, attive nei settori dei trasporti e della ristorazione, un terreno agricolo e un appartamento ubicati a Termini Imerese, sette appartamenti e un garage nei quartieri Tribunali-Castellamare, Settecannoli e Oreto-Stazione. E poi ancora quattro auto (Audi A4, Bmw 320, Volkswagen New Beetle e Fiat Panda), due polizze vita e conti correnti detenute presso istituti di credito.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento