Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Cassa di Risparmio

Il confettificio Veniero dice addio al centro storico con una raccolta fondi per il quartiere

L'attività nata nel 1944 lascia piazza Borsa, e la Ztl, per traslocare in via XX settembre. I fondi raccolti saranno interamente devoluti alla circoscrizione. Il titolare: "Ribadiamo l’importanza che riveste per noi il quadrilatero attorno a piazza Marina"

Il confettificio Veniero

Cambiare “guscio” senza dimenticare la propria storia. Domani, dalle 10 alle 18, in piazza Cassa di Risparmio, lo storico Confettificio Veniero organizza una raccolta fondi solidale per salutare il centro storico, palcoscenico della propria attività commerciale per oltre 80 anni. In occasione del trasferimento in via XX settembre, il confettificio ha selezionato le rimanenze di magazzino e deciso di offrire al quartiere quanto raccolto. 

Il confettificio Veniero si arrende alla Ztl: “Ci trasferiamo, qui non passa più nessuno”

Chiunque potrà portare a casa un articolo con contributo libero: a fine giornata i fondi raccolti saranno interamente devoluti alla Prima Circoscrizione, che insieme al titolare del Confettificio, Giuseppe Veniero, deciderà a quale progetto destinare il ricavato. L’iniziativa è patrocinata dalla prima circoscrizione e dal consorzio piazza Marina e Dintorni, che il Confettifico ha contribuito a fondare

"Ci è sembrato un atto dovuto - dichiara Giuseppe Veniero - dopo 80 anni di attività all’interno del quartiere. Il trasferimento in via XX settembre non sposterà di un centimetro il nostro interesse per il recupero e la riqualificazione del centro storico e questa iniziativa vuole essere l’ennesima occasione per ribadire l’importanza che riveste per noi il quadrilatero attorno a piazza Marina, vero cuore pulsante della città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il confettificio Veniero dice addio al centro storico con una raccolta fondi per il quartiere

PalermoToday è in caricamento