Nuova squadra Confcommercio, Di Dio sceglie giunta e vicepresidenti

La presidente dell'associazione di categoria ha designato i nuovi componenti che l'accompagneranno per i prossimi 5 anni e con i quali proverà a costruire un percorso nuovo. I vicepresidenti saranno Antonello Di Liberto, Nicola Farruggio, Rosanna Montalto, Margherita Tomasello

La nuova squadra di Confcommercio

Eletti giunta e vicepresidenti di Confcommercio. Il presidente dell’associazione Patrizia Di Dio ha scelto la squadra che la affiancherà nei prossimi cinque anni e con la quale costruirà un percorso nuovo. I vicepresidenti eletti sono Antonello Di Liberto, Nicola Farruggio, Rosanna Montalto, Margherita Tomasello. Completeranno la Giunta Daniela Cocco, Maurizio Cosentino, Fabio Gioia, Giovanni Mangano, Andrea Perìa Giaconia, Salvatore Randazzo, Vito Rinaudo e Gioacchino Vitale. "Dobbiamo essere pronti a raccogliere le sfide future - dice la Di Dio - e sebbene la scelta sia stata ardua, credo di avere composto una bella squadra, tenendo in considerazione competenze e dedizione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al primo incontro ufficiale della Giunta, il presidente di Confcommercio ha detto che affiderà "alcune deleghe su temi importanti. Ma a breve assegnerò delle deleghe anche a consiglieri che non entrano in Giunta ma a cui vorrei dare precise responsabilità per progetti specifici. Inoltre, costituiremo dei tavoli su tematiche trasversali a più categorie per coinvolgere i - ha continuato - presidenti di categoria e per mettere a sistema la competenza e l’apporto di tutti. Questa classe dirigente - ha concluso - lavorerà per tutelare le imprese, promuovere lo sviluppo economico del territorio, che significa fare interessi collettivi, utilizzando al meglio il nostro know-how e mettendolo a disposizione di tutte le imprese, perché tutto ciò che riguarda la città"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Agrigento, violento scontro sulla Statale: un morto

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Il pm di Lecco Laura Siani trovata morta in casa, aveva lavorato anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento