Nunzio Reina, presidente di Confartigianato Palermo
Cronaca

Reina: "Posteggiatori abusivi, presto incontro con Orlando"

"E' necessario un intervento ancora più severo nei confronti degli abusivi - spiega il presidente di Confartigianato - Non dobbiamo aspettare che ci scappi il morto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Quello che è successo stanotte vicino a due noti locali della città è la dimostrazione che è necessario un intervento ancora più severo nei confronti dei posteggiatori abusivi". A dichiararlo è il presidente di Confartigianato Palermo, Nunzio Reina, riferendosi alla sparatoria avvenuta nei pressi del Moro e ai danneggiamenti al Foro Italico.

"La prossima settimana, nonostante sia quella di Ferragosto - precisa - chiederò un incontro con il sindaco Leoluca Orlando e il comandante della polizia municpale Vincenzo Messina, non dobbiamo aspettare che ci scappi il morto, bisogna prendere ulteriori provvedimenti subito. Nonostante molti interventi siano già stati messi in atto, come quello della segnalazione di oltre 300 posteggiatori abusivi da parte del sindaco in Procura, c'è ancora tanto da fare sul fronte dell'abusivismo".

"Confartigianato Palermo - continua Reina - sempre nell'ottica della lotta contro ogni forma di illegalità e impegnata da tempo nel contrasto agli abusivi, è al fianco di chi vuole estirpare la piaga dei posteggiatori. D'altronde, quello che è successo a piazza San Domenico nelle scorse settimane doveva già essere motivo di grande riflessione. Lì i controlli più assidui, le multe e i sequestri sono partiti, ciò deve valere anche per altre zone della città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reina: "Posteggiatori abusivi, presto incontro con Orlando"

PalermoToday è in caricamento