Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Palermo ad alta tensione, il Comune: "Scariche di 3.000 volt, non toccate i cavi lungo i binari"

Il sito istituzionale di Palazzo delle Aquile fa riferimento alle condutture della linea di contatto per trazione elettrica sistemate sul nuovo tracciato ferroviario tra le stazioni di Palermo Notarbartolo e Carini della linea ferroviaria Palermo-Trapani

"Le condutture della linea di contatto per trazione elettrica sistemate sul nuovo tracciato ferroviario tra le stazioni di Palermo Notarbartolo e Carini della linea ferroviaria Palermo-Trapani saranno permanentemente sotto tensione a 3000 Volt". La segnalazione è stata pubblicata sul sito istituzionale del Comune. Ma più che una segnalazione si tratta di una raccomandazione fatta ai palermitani.

"Da questo momento - avvisano gli uffici di Palazzo delle Aquile - si dovrà quindi evitare in modo assoluto qualsiasi contatto diretto o indiretto con i conduttori e gli isolatori delle condutture e relative apparecchiature. Dovrà essere evitato di toccare animali, vegetali o oggetti che si trovino in contatto anche se imperfetto o discontinuo con detti conduttori, isolatori o apparecchiature".

Dal Comune sottolineano: "Si raccomanda pure di astenersi dal toccare qualunque altro filo anche telefonico che per allungamento anormale o per rottura potrebbe essere in contatto con le condutture elettriche. In caso di infortunio prima di praticare soccorso alla persona colpita da folgorazione, si dovrà accertare che la stessa non sia ancora in contato con conduttori ed apparecchiature, in tal caso occorrerà avere preventiva conferma dell'avvenuta tolta tensione su conduttori ed apparecchiature".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo ad alta tensione, il Comune: "Scariche di 3.000 volt, non toccate i cavi lungo i binari"

PalermoToday è in caricamento