rotate-mobile
Cronaca Piana degli Albanesi

Operaio morto schiacciato dal crollo di un muro, condannati i fratelli e il direttore dei lavori

L'incidente avvenne nel 2013 a Piana degli Albansi. A perdere la vita fu Salvatore Parisi, 40 anni. Il giudice di Termini ha dato un anno ciascuno a Rosario e Antonino Parisi (in qualità di esecutori dei lavori) e all’ingegnere Giorgio Cerniglia (progettista e direttore dei lavori). Assolto invece Michele Polizzi, proprietario dell'immobile

Tre condanne e un’assoluzione per la morte di un operaio a Piana degli Albanesi, schiacciato dal crollo della parete di un edificio da ristrutturare. Il giudice del tribunale di Termini Imerese ha assolto Michele Polizzi dal reato di omicidio colposo per la morte di Salvatore Parisi, 40 anni, risalente a novembre del 2017. Condannati a un anno (pena sospesa) gli esecutori dei lavori nonché fratelli di Parisi, Rosario e Antonino, e l’ingegnere Giorgio Cerniglia, progettista e direttore dei lavori.

Piana, un morto nel crollo di una palazzina | video

I quattro finirono sotto processo al termine delle indagini dei carabinieri, coordinate dal sostituto procuratore Antonia Pavan, avviate dopo il crollo di una palazzina che l’impresa avrebbe dovuto, su commissione di Polizzi, demolire parzialmente e ristrutturare. Le procedure adottate però non sarebbero state sufficienti per garantire la sicurezza all’interno del cantiere ed evitare il crollo della parte che di fatto ha ucciso l’operaio e ferito il fratello Rosario.

La difesa di Polizzi è stata basata sul fatto che l’imputato si fosse affidato in toto al direttore dei lavori, onerandolo di conseguenza da tutti gli adempimenti previsti dalla normativa di settore in materia di sicurezza sul lavoro. Per i tre imputati condannati è rimasto in piedi solo il capo d’accusa principale. Per gli altri reati contravvenzionali infatti è intervenuta la prescrizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio morto schiacciato dal crollo di un muro, condannati i fratelli e il direttore dei lavori

PalermoToday è in caricamento