Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Sentenza ribaltata in appello per Ferdico, il "re dei detersivi" condannato a 9 anni e 4 mesi

Così hanno deciso i giudici della corte d'appello per Giuseppe Ferdico, assolto in primo grado ma tornato sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa dopo il ricorso della Procura

L'imprenditore Giuseppe Ferdico, condannato in appello per concorso esterno in associazione mafiosa

Sentenza ribaltata : il "re dei detersivi" condannato a 9 anni e 4 mesi per concorso esterno in associazione mafiosa. Così hanno deciso i giudici della seconda sezione della corte d’appello del tribunale di Palermo per Giuseppe Ferdico accogliendo il ricorso presentato dal pm Annamaria Picozzi e dal sostituto procuratore generale Umberto De Giglio.

Il processo di primo grado (preceduto da tre richieste di archiviazione) aveva acceso i fari sulla scalata di Ferdico ma si era comunque concluso con l’assoluzione perchè "il fatto non sussiste", ma ciò non ha impedito la confisca del patrimonio dell’imprenditore valutato complessivamente circa 450 milioni di euro tra società e supermercati poi passati nelle mani dello Stato.

A riportare alla ribalta la sua storia imprenditoriale sono stati alcuni collaboratori di giustizia che hanno sostenuto di aver utilizzato il business di Ferdico - che si è sempre dichiarato estraneo se non vittima del racket - per potere "ripulire" circa 400 milioni di lire. A ciò si sono aggiunte altre dichiarazioni che inserivano il "re dei detersivi" nella fitta rete di connivenze e legami con i clan dei Galatolo e dei Madonia.

Le attenzioni degli investigatori si sono poi concentrate sulla gestione del centro commerciale Portobello di Carini. Cinque gli arresti eseguiti nel 2017 dal Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza che ha ricostruito con l’operazione "Back door" a ricostruire come Ferdico sarebbe uscito dalla porta principale della società rientrando da quella secondaria, attraverso prestanome, per continuare a gestire i suoi affari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentenza ribaltata in appello per Ferdico, il "re dei detersivi" condannato a 9 anni e 4 mesi

PalermoToday è in caricamento