rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Concorso Rap per 46 autisti, tutto pronto per le prove orali: sorteggiata la lettera

Sono 206 i candidati ancora in corsa per un posto nell'azienda partecipata. Gli esami inizieranno il 3 maggio. Intanto si è insediata la commissione dell'altro bando, quello per la selezione di 306 operai

Le prove orali del concorso Rap per 46 autisti inizieranno il 3 maggio e i primi a essere "interrogati" saranno i candidati col cognome che inizia per "Z". E' quanto ha stabilito il sorteggio tenutosi stamattina, in seduta pubblica, nella sede dell'azienda partecipata, in piazzetta Cairoli.

A inviare domanda per la selezione indetta dalla società erano stati in 1.964. Lo scorso gennaio ai quiz a risposta multipla si erano presentati in 1.390. In 206 hanno superato la prova e sono stati ammessi agli orali (clicca qui per leggere i nomi). Il materiale didattico per la prova d'esame nonché tutte le informazioni successive al sorteggio di oggi possono essere consultati sempre dal sito istituzionale della Rap (clicca qui).

A presenziare alle attività di sorteggio il presidente di commissione assieme ai due componenti ed il segretario. Alle attività, rigorosamente a porte aperte, erano presenti una ventina di concorrenti.  "Per il sorteggio – fa sapere l'amministratore unico della Rap Girolamo Caruso - abbiamo voluto che estraesse il numero, un bambino, il piccolo Mattia Migliore, proprio per rappresentare la massima trasparenza nelle operazioni che sono state avviate, come da regolamento, per l’assunzione dei 46 autisti":   

Il bando per i 306 operai, a che punto siamo

La Rap fa sapere inoltre che in merito al bando relativo ai 306 operai, mercoledì scorso si è insediata la commissione esaminatrice che dalla prossima settimana, con i pieni poteri, avvierà le attività per l’approfondimento, eventuale perfezionamento, controllo dei documenti e delle procedure relative all’attribuzione dei punteggi dei 18.517 candidati ad essere assunti alla Rap. In questo caso, la selezione si era aperta a fine dicembre e dopo le numerose domande arrivate nei primi giorni, l'azienda aveva deciso di dare un mese di tempo in più (dal 27 gennaio al 28 febbraio) per partecipare.

Adesso per redigere la prima graduatoria di merito, a parità di titoli, età (nati nello stesso giorno, mese e anno) e numero di figli a carico, sarà considerato l'ordine di invio delle domande. Un'eventualità probabilmente remota, ma non del tutto esclusa visto il numero di candidature. Dopo la prima graduatoria, ne sarà stilata una intermedia formata dai primi 3.000 concorrenti i quali parteciperanno a una prova scritta con 50 domande a risposta multipla al termine della quale sarà compilata la graduatoria definitiva di merito. Successivamente verranno nominati i 306 vincitori del concorso. Ma altri 700 candidati rimarranno nella lista dei mille con la possibilità di essere ripescati nei mesi successivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Rap per 46 autisti, tutto pronto per le prove orali: sorteggiata la lettera

PalermoToday è in caricamento