rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Al via il concorso per segretari parlamentari Ars, commissione presieduta da Miccichè

Prova preselettiva dal 28 al 30 dicembre. Più di 2400 candidati dovranno rispondere a 60 domande a risposta multipla in 60 minuti. La banca dati sarà pubblicata sul sito dell'Assemblea regionale siciliana il 3 dicembre. Saranno ammessi alle prove successive i primi 400 classificati

Al via, quasi due anni dopo la pubblicazioene del bando, il concorso per otto segretari parlamentari dell’Assemblea regionale siciliana. Si comincia con la prova preselettiva che si svolgerà tra il 28 e il 30 dicembre all’edificio 19 (facoltà di Ingegneria) di viale delle Scienze a Palermo. I candidati, più di 2400 persone, divisi per ordine alfabetico, sono stati convocati ogni giorno in due sessioni, una la mattina con inizio alle 9 e una il pomeriggio alle 14.30.

La commissione, presieduta dallo stesso presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché, è composta da Agatino Cariola e Giovanni Scala, docenti di Diritto costituzionale nelle università di Catania e Palermo; Maria Cristina Cavallaro, docente di Diritto amministrativo a Palermo, e Maria Ingrao, consigliere parlamentare con incarico di direttore dell’Ars.

I partecipanti dovranno rispondere a 60 quesiti a risposta multipla in 60 minuti su alcune materie determinate dal bando: diritto costituzionale, organizzazione e funzionamento dell’Assemblea regionale siciliana, diritto amministrativo, amministrazione del patrimonio e contabilità di Stato e degli enti pubblici. La banca dati delle domande, da cui saranno estratte quelle per le prove, sarà pubblicata sul sito internet dell’Ars venerdì 3 dicembre.

Saranno ammessi alle prove scritte i candidati che, in base al punteggio riportato nella prova preselettiva, si saranno collocati entro il 400mo posto. La selezione pubblica proseguirà poi per gli ammessi con tre prove scritte e prove orali e tecniche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il concorso per segretari parlamentari Ars, commissione presieduta da Miccichè

PalermoToday è in caricamento