Cronaca

Capodanno al Politeama, scattano le misure di sicurezza: "In piazza massimo 7.500 spettatori"

Superata la soglia l'ingresso sarà vietato. Cittadini e turisti che vorranno festeggiare il passaggio dal 2017 al 2018 in piazza dovranno osservare una serie di regole. Vietati anche i selfie stick

Foto archivio - Capodanno 2014

Metal detector, varchi presidiati dalla polizia e una lunga lista di oggetti vietati: dalle bottiglie di vetro alle aste per i selfie, dai puntatori laser ai droni. Sono alcune delle misure di sicurezza disposte in vista del concerto di fine anno al Politeama, dove l'accesso sarà consentito - per la prima volta - a un massimo di 7.500 persone. Cittadini e turisti che vorranno festeggiare il passaggio dal 2017 al 2018 in piazza dovranno osservare una serie di regole. 

"E' vietato - ricordano dalla Questura - introdurre valigie e trolley, bombolette spray di qualsiasi genere, trombette da stadio, armi, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli o altri oggetti da punta o taglio, catene, bastoni per selfie e treppiedi, aste e ombrelli muniti di punta, strumenti musicali, penne e puntatori laser, droni o aeroplani telecomandati, biciclette, skateboard, pattini e overboard, tende e sacchi a pelo, tutti gli altri oggetti atti a offendere". Divieto anche per "bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile". Non sarà possibile "accedere e trattenersi in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti". Non si potrà inoltre "esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che
interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite; stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga". Come previsto da un'ordinanza del Comune, sarà vietato anche introdurre bottiglie di vetro. 

Per quanto riguarda l'accesso all'area del concerto, sono stati istituiti quattro varchi: in via Isidoro La Lumia, in via Gaetano Daita, in via Ruggero Settimo e in via Libertà. Saranno muniti di transenne “antipanico” non scavalcabili e presidiati da personale dell’organizzazione dalle forze dell'ordine, con contapersone e metal detector, che effettueranno controlli a zaini e borse. Sarà istituita, inoltre, un’uscita di sicurezza in via Filippo Turati. L’accesso all’area sarà limitato a un numero massimo di 7.500 spettatori. Superata questa cifra, sarà inibito l’ingresso. Numeri che rispondono a esigenze di ordine pubblico, ma che stridono con le presenze - ben più numerose - registrate negli anni scorsi.

Palermo si prepara al concerto di Capodanno, le strade chiuse e i divieti in centro

Saranno inoltre posizionati blocchi in cemento (individuabili da segnali lampeggianti) "per evitare il transito di eventuali veicoli non autorizzati sulle principali arterie stradali che conducono in piazza Ruggero Settimo e in piazza Castelnuovo". Saranno presenti ambulanze medicalizzate e di base, posti medici attrezzati e squadre di soccorritori. Per tutta la durata dell’evento, nelle vie limitrofe al Politeama, "sarà vietata la commercializzazione di bevande alcoliche e di bevande in contenitori di vetro, con il conseguente obbligo di versamento delle bevande in bicchieri di plastica, polistirolo e cartone".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno al Politeama, scattano le misure di sicurezza: "In piazza massimo 7.500 spettatori"

PalermoToday è in caricamento