rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Campofelice di Roccella

Comunità di Campofelice di Roccella dona la cera per la lampada del Santuario dello Spirito Santo di Gangi

Il sindaco Michela Taravella: "Un gesto simbolico, ma anche di vicinanza, che ci riempie di gioia e ci emoziona"

Oggi pomeriggio, al termine della Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vicario generale don Giuseppe Licciardi, la Comunità di Campofelice di Roccella, a nome di tutta la Diocesi di Cefalù, offrirà la cera che alimenta la lampada della preghiera che arde tutto l'anno davanti l'icona dello Spirito Santo presso il Santuario di Gangi. Una tradizione, quella che un comune della diocesi offra la cera, iniziata nel 2016. In questa occasione la Comunità di Campofelice si recherà in pellegrinaggio verso il Santuario dello Spirito Santo del comune madonita.

"È un onore ed un privilegio per la nostra Comunità, essere stati scelti in rappresentanza della Diocesi per portare in dono la cera della lampada della preghiera, presso il Santuario dello Spirito Santo - ha dichiarato il sindaco di Campofelice, Michela Taravella -. Un gesto simbolico, ma anche di vicinanza alla comunità di Gangi ed al territorio diocesano, che ci riempie di gioia e ci emoziona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunità di Campofelice di Roccella dona la cera per la lampada del Santuario dello Spirito Santo di Gangi

PalermoToday è in caricamento