Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Il cooperante morto in Colombia, al Comune lo striscione: "Giustizia per Mario Paciolla"

L'assessore Maria Prestigiacomo ha accolto a Palazzo delle Aquile la famiglia del giovane trovato morto nel 2020 nel suo appartamento a San Vincente del Caguàn in circostanze che risultano da chiarire

L'assessore Maria Prestigiacomo ha accolto questa mattina presso la sede istituzionale di Palazzo delle Aquile la famiglia di Mario Paciolla, il cooperante che il 15 luglio 2020 è stato trovato morto nel suo appartamento a San Vincente del Caguàn, in Colombia, in circostanze che risultano da chiarire. Nel corso dell'incontro è stato esposto uno striscione sulla facciata del palazzo comunale con la scritta "giustizia per Mario". 

"Mario Paciolla - ha detto Prestigiacomo - ha lavorato anche a Palermo, è stato uno di noi. Ci auguriamo che la giustizia chiarisca quanto è realmente successo in Colombia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cooperante morto in Colombia, al Comune lo striscione: "Giustizia per Mario Paciolla"

PalermoToday è in caricamento