Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Il Comune cerca immobili da usare come scuola, Sala: "Per alunni e docenti luoghi sicuri e decorosi"

I locali verranno affittati e devono ricadere nella seconda, quinta e ottava circoscrizione. L'assessore al Patrimonio: "Grazie ai fondi che saranno assegnati potremo stipulare contratti fino al 30 giugno del 2022”

Il Comune cerca immobili da affittare e adibire a scuola, nella seconda, quinta e ottava circocrizione. "D’intesa con l’assessore alla Scuola Giovanna Marano - spiega l’assessore al Patrimonio, Toni Sala – abbiamo pubblicato un avviso per trovare locali che possano ospitare alunni e insegnanti per il prossimo anno scolastico, consentendoci di effettuare gli interventi necessari su alcuni immobili comunali. Grazie ai fondi che saranno assegnati al Comune, potremo stipulare contratti fino al 30 giugno del 2022”.

Gli immobili dovranno essere forniti di tutte le certificazioni di legge e le offerte dovranno pervenire entro le 15 del 27 agosto 2021 alla casella pec settorerisorseimmobiliari@cert.comune.palermo.it.

“La scuola è una delle priorità di questa Amministrazione comunale - continua Sala – Vogliamo offrire a studenti e insegnanti luoghi sicuri e decorosi, per questo sono in corso alcuni interventi di manutenzione che comporteranno disagi che faremo di tutto per attenuare. L’avviso ha l’obiettivo di trovare locali che possano offrire una valida alternativa ma che siano al tempo stesso facilmente raggiungibili dalle famiglie”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune cerca immobili da usare come scuola, Sala: "Per alunni e docenti luoghi sicuri e decorosi"

PalermoToday è in caricamento