Martedì, 16 Luglio 2024
Le iniziative

Il Comune spinge il turismo "pet friendly": sconti e hotel più accoglienti per chi viaggia con cani e gatti

Dalla campagna di sensibilizzazione ai corsi di formazione per il personale delle strutture ricettive, passando per le riduzioni sulla tassa di soggiorno: così l'amministrazione vuole incentivare i turisti con animali domestici al seguito. Figuccia: "Verso un protocollo d'intesa"

Promuovere una campagna di sensibilizzazione per incrementare l'arrivo in città di turisti con animali domestici al seguito, organizzare corsi di formazione per il personale delle strutture ricettive, intervenire sulla tassa di soggiorno per prevedere agevolazioni per alcune categorie di utenti.

Sono questi alcuni dei punti discussi ieri a Palazzo Galletti durante il tavolo tecnico organizzato dal Comune per stilare un protocollo d'intesa per incentivare il turismo "pet friendly". L'obiettivo è rendere Palermo - e le strutture ricettive - più accogliente per chi si sposta con cani e gatti.

All'incontro hanno partecipato alcuni rappresentanti del mondo turistico-ricettivo: Nicola Farruggio (Federalberghi), Marco Mineo (Asshotel), Benedetto Di Fede (Welcome Guest) e Maurizio Giambalvo (Wonderful Italy). Presente anche Alessandro Montes (presidente di Acs, associazione cani da salvataggio) con il suo cane Otto, un labrador nero addestrato fin da cucciolo per salvare vite umane in mare, che fa parte delle unità cinofile di salvataggio.

"Si è trattato - afferma Sabrina Figuccia, assessore comunale al Turismo, Sport e Politiche giovanili - di un ulteriore passo in avanti nel percorso intrapreso dall’amministrazione Lagalla di far diventare Palermo una città sempre più attenta alle esigenze di un turismo pet friendly". Nelle prossime settimane il Comune coinvolgerà altri interlocutori che a vario titolo fanno parte del settore turistico, come ristoratori, tassisti e l’Amat per definire il protocollo d'intesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune spinge il turismo "pet friendly": sconti e hotel più accoglienti per chi viaggia con cani e gatti
PalermoToday è in caricamento