Cronaca

"Il Teatro Massimo simbolo antimafia", Palermo sulla prima pagina del New York Times

Il celebre quotidiano, in un articolo firmato dal giornalista Rod Nordland e accompagnato da fotografie di Gianni Cipriano, ripercorre la storia del teatro "simbolo della città, della sua rinascita e della fine del dominio mafioso"

"Non solo una bella facciata, ma un simbolo antimafia" così il l New York Times ha definito il Teatro Massimo. A Palermo e a uno dei suoi simboli il celebre quotidiano - letto da quasi due milioni di lettori in 160 Paesi di tutto il mondo - ha dedicato la foto di apertura della prima pagina, con un lungo articolo firmato dal giornalista Rod Nordland e accompagnato da fotografie di Gianni Cipriano.

Il testo ripercorre la storia del Teatro, dalla sua fondazione alla chiusura negli anni '70 e '80 del secolo scorso, alla successiva riapertura. Ricordando che si tratta del teatro più grande d'Italia, il terzo in Europa dopo l'Operà di Parigi e lo Staatoper di Vienna, Nordland sottolinea come il Massimo sia "un teatro d'opera con una storia che pochi luoghi artistici possono eguagliare. Ciò a sua volta ha contribuito a sperimentazioni coraggiose nel portare l'alta cultura in una comunità attraversata da difficoltà".

L'articolo sottolinea l'apertura alla città del Teatro, il costo contenuto dei suoi biglietti "una rarità fra i grandi teatri d'Opera, che ne fa un teatro per tutti e non per i pochi", il coinvolgimento dei giovani e dei migranti, l'incontro col le periferie con "Opera Camion", la nuova dimensione internazionale con presenze prestigiose a Palermo e importanti tournée internazionali.

"Se grandi teatri o luoghi di cultura come l'Opéra a Parigi o il Covent Garden di Londra sono importanti ma non sono il simbolo della propria città e del suo percorso di sviluppo - conclude l'articolo citando il sindaco Leoluca Orlando, presidente della Fondazione Teatro Massimo - il Teatro Massimo è certamente il simbolo di Palermo, della sua rinascita e della fine del dominio mafioso".

Il testo integrale dell'articolo, in lingua inglese, è disponibile all'indirizzo
https://mobile.nytimes.com/2018/03/12/world/europe/palermo-opera-teatro-massimo.html?referer=

Solo a gennaio anche The Guardian aveva dedicato spazio a Palermo, inserendo il capoluogo siciliano tra le città da visitare nel 2018 perchè "mostrerà le sue ricchezze culturali e storiche con Manifesta 12 e il festival delle Letterature migranti"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il Teatro Massimo simbolo antimafia", Palermo sulla prima pagina del New York Times

PalermoToday è in caricamento