menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Approvati 5 progetti per mettere in sicurezza la città: interventi contro allagamenti e frane

"Per troppi anni i temi della manutenzione, della cura del patrimonio pubblico e della sicurezza - dicono il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Riqualificazione Urbana Emilio Arcuri - sono rimasti in fondo nell’agenda di molte amministrazioni"

Mettere in sicurezza in territorio agendo su più fronti, dalla pulizia delle caditoie alla manutenzione di ponti e sottopassi, dalla salvaguardia delle pareti rocciose alla rimozione dei rifiuti che ostruiscono i canali. A questo mirano le delibere approvate dalla Giunta comunale su proposta dell’area Riqualificazione Urbana e Infrastrutture.

Nel dettaglio, il nulla osta riguarda: l'accordo quadro per lavori di manutenzione degli interventi a salvaguardia delle pareti rocciose esistenti nel territorio comunale, per un importo complessivo di 500.000,00 euro; l'accordo quadro per i lavori di manutenzione nei ponti, cavalcavia, sottopassi e sovrapassi di proprietà e/o competenza comunale per un importo complessivo di 500.000,00 euro; l'approvazione del progetto esecutivo degli interventi di urgenza per la messa in sicurezza delle scarpate di monte del Lungomare Cristoforo Colombo, fra l’Addaura e Vergine Maria nei tratti compresi tra i numeri civici 1062 e 1356 (zona A) e 1626 e 1824 (zona B). Il lavoro consiste nel rinforzo delle scarpate con georeti. L’importo complessivo è di 164.932,00 euro. E ancora i lavori di manutenzione dei canali del maltempo, consistenti essenzialmente nella pulizia degli alvei e nella rimozione della vegetazione infestante, in modo tale da provvedere al ripristino della loro funzionalità idraulica. L'intervento, che rientra nel piano triennale delle opere pubbliche approvato dal Consiglio comunale a novembre di quest'anno, ha un importo complessivo di 500.000,00 euro. I lavori saranno affidati in house alla società Reset; i lavori di manutenzione straordinaria delle caditoie e dei manufatti di deflusso delle acque meteoriche. L’importo complessivo è di 130.000,00 euro. I lavori saranno affidati in house alla società Amap.

“Si tratta di cinque importanti provvedimenti per la manutenzione e prevenzione del rischio - dichiarano il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Riqualificazione Urbana e alle Infrastrutture, Emilio Arcuri - che si aggiungono a quelli già adottati per le scuole e il patrimonio comunale. Per troppi anni i temi della manutenzione, della cura del patrimonio pubblico e della sicurezza sono rimasti in fondo nell’agenda di molte amministrazioni. I provvedimenti approvati oggi sono la conferma di una scelta strategica, di una vera e propria svolta culturale nel governo della cosa pubblica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento