menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, dopo 11 anni divise nuove per la polizia municipale

Sul sito dell'amministrazione comunale è stato pubblicato il bando di gara. L'importo complessivo è di 1.114.295 euro più iva. Si tratta di risorse reperite principalmente con i fondi derivanti dalle "sanzioni amministrative pecuniarie"

Dopo 11 anni è stata indetta la gara per la fornitura di vestiario alla polizia municipale. Il bando è visionabile sul sito del Comune. L'importo complessivo è di 1.114.295 euro oltre iva. Si tratta di risorse reperite principalmente con i fondi derivanti dalle "sanzioni amministrative pecuniarie". L'ultima gara per le dotazioni di donne e uomini di via Dogali, dalle divise estive e invernali e relativi accessori, oltre ad articoli particolari (come caschi, fondine e palette distintive) risale al 2005.

"Undici anni senza una gara per acquisiti di questo tipo - ha detto il sindaco Leoluca Orlando - sono un emblema di come la città abbia vissuto in stato di abbandono, di come il corpo di polizia municipale sia stato abbandonato nelle sue funzioni essenziali. Oggi, dopo un
attento lavoro che ha permesso di individuare e destinare  adeguate risorse, finalmente si chiude una pagina di dis-amministrazione".

I plichi sigillati, contenenti i documenti previsti dal bando di gara, dovranno pervenire - a mano o a mezzo del servizio postale o di
agenzia di recapito - entro lunedì 24 ottobre alle 12. La gara sarà celebrata il giorno successivo, martedì 25/10/2016 alle 10,00 nei locali del Comune- ufficio contratti e approvvigionamenti di via San Biagio 4 (ex Convento di San Biagio)-

All'indirizzo https://www.comune.palermo.it/bandiegare_det.php?id=3914&sel=4 è possibile reperire lo schema del bando di gara, il capitolato
d'oneri e le schede tecniche
a esso allegate, il modello di formulario per il Documento di Gara Unico Europeo (D.G.U.E.) ed il modello di domanda di partecipazione impresa singola, oltre al codice di comportamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento