menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente code agli sportelli, i certificati di convivenza e unioni civili arrivano online

Il rilascio è gratuito. Orlando e Catania: "Continua il percorso dell’amministrazione comunale che, nell’ambito dei servizi di e-government, continua a perseguire l’obiettivo di razionalizzare e migliorare i servizi resi al cittadino, contenere i costi e semplificare le procedure"

Su proposta del dirigente del servizio Anagrafe e Stato Civile, la Giunta comunale ha approvato una delibera per l’incremento delle certificazioni anagrafiche/stato civile rilasciabili online. Sarà possibile ottenere - con accesso dall’apposito link “Portale dei servizi online” dedicato nel sito istituzionale del Comune – anche i certificati di costituzione unione civile e quelli per le convivenze di fatto.

Le due nuove tipologie di certificati rilasciabili online vanno ad aggiungersi a quelle già esistenti, che riguardano la certificazione anagrafica di cittadinanza, matrimonio, nascita, stato di famiglia, residenza, certificazione contestuale  di residenza, cittadinanza e stato di famiglia, contestuale di residenza e cittadinanza e contestuale di cittadinanza, residenza e stato libero. Si conferma la gratuità delle certificazioni rilasciate online, anche "in considerazione dell'indirizzo dell'amministrazione volto a incentivarne l'utilizzo". 
 
“Continua il percorso dell’amministrazione comunale – dicono il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Partecipazione, Decentramento, Servizi al Cittadino e Mobilità, Giusto Catania – che, nell’ambito dei servizi di e-government, continua a perseguire l’obiettivo di razionalizzare e migliorare i servizi resi al cittadino, contenere i costi e semplificare le procedure operative”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento