Cronaca

A settembre tutti in aula, ma servono spazi: il Comune cerca edifici da usare come scuole

E' online sul sito dell'Amministrazione un avviso pubblico per la verifica di disponibilità di locali. L'assessore Marano: "Lavoriamo per facilitare la riapertura e garantire il distanziamento e il rispetto di tutte le norme di prevenzione" anti Covid

E' online sul sito istituzionale del Comune (www.comune.palermo.it) un avviso pubblico per la verifica di disponibilità di locali da adibire a uso scolastico sul territorio cittadino in vista del prossimo anno. Questi locali, precisa il Comune, "dovranno essere immediatamente fruibili per uso scolastico". 

I soggetti interessati potranno inviare la manifestazione di disponibilità a mezzo Pec alla seguente casella di posta elettronica: settoredellerisorseimmobiliari@cert.comune.palermo.it entro e non oltre giorno 11 agosto 2020.

"L'individuazione di questi locali - si legge in una nota di Palazzo delle Aquile - si rende necessaria nell'attesa che il 'decreto agosto' accrediti  agli Enti Locali le risorse necessarie per le locazioni indispensabili alla riapertura della Scuola e che, tra l'altro, consentiranno l'intera riqualificazione della scuola media Franchetti e per altri plessi ricadenti sulla ottava circoscrizione in cui il reperimento di altri spazi utili si sta rivelando difficile".

“Stiamo lavorando con il massimo sforzo – dichiara l’assessore alla Scuola, Giovanna Marano - per facilitare la riapertura della scuola nelle condizioni più idonee e, nel contesto, per garantire il distanziamento e il rispetto di tutte le norme di prevenzione indicate per l'avvio dell'anno scolastico  in presenza”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A settembre tutti in aula, ma servono spazi: il Comune cerca edifici da usare come scuole

PalermoToday è in caricamento