Le biblioteche aprono le porte a progetti per i cittadini, il Comune a caccia di partner

L'Amministrazione si rivolge a organizzazioni del terzo settore senza scopo di lucro che vogliano portare avanti progetti socio-culturali

Rendere le bibliteche un posto "aperto", dove la consultazione dei libri sia solo una delle attività organizzate per e con i cittadini. Con questo scopo il Comune (area dell'Offerta dei Servizi Culturali, servizio sistema bibliotecario spazi etnoantropologici e archivio cittadino) ha pubblicato un avviso con cui rende nota la propria disponibilità a sottoscrivere un accordo di partenariato con un'organizzazione del terzo settore senza scopo di lucro "per la presentazione di un progetto socio-culturale che preveda la realizzazione nelle sedi di una o più biblioteche comunali, delle attività di  ui al bando 'Biblioteche e Comunità' 2019". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si vuole "migliorare l'apertura sociale delle biblioteche e promuvere politiche gestionali sostenibili nel tempo". Le organizzazioni del terzo settore senza scopo di lucro - fondazioni, enti ecclesiastici, associazioni riconosciute o non riconosciute, cooperative sociali o consorzi, imprese sociali, nelle diverse forme previste dalla L.106/2016 - interessate a partecipare al bando potranno presentare richiesta di partenariato entro e non oltre le 12 del 2 settembre prossimo. Avviso e modulistica sono reperibili sul sito istituzionale del Comune.

Avviso biblioteche (Pdf)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Il "re del pollo fritto" arriva a Palermo, apre il colosso Kfc: 40 nuovi posti di lavoro

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Via dei Cantieri: si sente male mentre passeggia, entra in un centro estetico e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento