rotate-mobile
Cronaca

Il sindaco cambia l'ordinanza, anticipate le Fiere di Natale: "Così agevoliamo il commercio"

Le autorizzazioni all'occupazione del suolo pubblico per le attività commerciali potranno essere rilasciate già da metà novembre e non più da fine mese. L'assessore Martorana: "Vogliamo favorire la ripresa economica dei piccoli esercenti, accontentando il desiderio delle famiglie di iniziare gli acquisti natalizi"

Con un'ordinanza firmata ieri dal sindaco Leoluca Orlando, il Comune anticipa le Fiere di Natale. Le autorizzazioni all'occupazione del suolo pubblico per le attività commerciali potranno essere rilasciate da metà novembre e non più da fine mese, come prevedeva l'ordinanza sindacale del 1997.

Un provvedimento che punta ad "agevolare il commercio di prossimità" e "la ripresa economica dei piccoli esercenti, accontentando il desiderio delle famiglie di iniziare gli acquisti natalizi". A dirlo è l'assessore alle Attività economiche, Cettina Martorana, secondo cui "avere a disposizione un arco temporale più esteso per fare compere risulta, tra l’altro, in linea con la necessità di evitare assembramenti".

La scelta di anticipare il rilascio delle autorizzazioni ai commercianti è stato supportato sia dal vicepresidente di Confesercenti, Ignazio Ferrante, sia del consigliere comunale Ottavio Zacco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco cambia l'ordinanza, anticipate le Fiere di Natale: "Così agevoliamo il commercio"

PalermoToday è in caricamento