Cronaca

Palermo amica dei bambini: "Arrivano 10 nuovi parchi divertimento"

Stanziati 150 mila euro per la realizzazione dei lavori. Le prime giostre verranno installate a Villa Trabia, Villa Sperlinga e Case Rocca. A dare l'annuncio è stato il presidente del Consiglio comunale, Totò Orlando

L'area giochi di Villa Sperlinga

“Partiranno a settembre le installazioni di 10 parchi gioco nelle aree verdi della città”. Lo dice il presidente del Consiglio comunale, Totò Orlando, che ha partecipato ad una conferenza di servizi con l’assessore Francesco Maria Raimondo e la consigliera Alessandra Veronese, referente del Progetto Unicef “Palermo città amica dei bambini” e presentatrice dell’emendamento con il quale sono stati stanziati 150 mila euro per la realizzazione dei lavori.

“Le prime giostrine – aggiunge – verranno installate a Villa Trabia, Villa Sperlinga e Case Rocca. In quest’ultima saranno accessibili anche ai bambini disabili. Successivamente si procederà negli altri siti: Zisa, Villetta Praga, Villetta M. Tricoli, Villetta Borgo Nuovo, Villetta Zen, ex Palmeto Foro Umberto I° e Parco Bennici (Ponte Ammiraglio)”.

“Si tratta – conclude – di un’iniziativa con cui l’Amministrazione comunale vuole contribuire ad affermare il diritto all’infanzia dei bambini palermitani, a partire dal gioco come importante fattore di socializzazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo amica dei bambini: "Arrivano 10 nuovi parchi divertimento"

PalermoToday è in caricamento