Cronaca

Comune di Ficarazzi, la Tari diminuisce del 20% a favore dei cittadini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Tassa sui rifiuti relativa all'anno 2015 subirà una riduzione complessiva del 20%, rispetto alla quota relativa all'anno 2014, è quanto stimato dall'ufficio ragioneria, durante una conferenza stampa che il sindaco di Ficarazzi, Paolo Francesco Martorana, ha tenuto ieri. La riduzione della Tassa sui rifiuti riguarda soprattutto i nuclei familiari costituiti da quattro o più componenti, spiega il primo cittadino, al fine di agevolare il pagamento per coloro i quali hanno più difficoltà economiche.

La riduzione delle tariffe è frutto di un abbattimento dei costi sul servizio di raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti e uguale a 1 milione e 700 mila euro. In particolare, i costi previsti dal piano Aro dal 1 luglio 2015 al 31 dicembre 2015 sono pari a 827 mila euro circa, di contro ai 2 milioni di euro complessivi dell'anno 2014.

Secondo quanto annunciato dallo stesso sindaco, si tratta di un risparmio di oltre 200 mila euro, il quale ha permesso all'amministrazione comunale una redistribuzione più equa della tariffa.

I costi di servizio rifiuti che, come previsto dallo Stato, sono a carico delle utenze domestiche e non domestiche, sono stati redistribuiti per l'87% alle utenze domestiche e per il 13% a quelle non domestiche ( attività produttive), secondo un rapporto tra costi fissi e costi variabili.

Sulla base di esempi verosimili menzionati lungo il corso della conferenza stampa, una famiglia ficarazzese media di cinque componenti, domiciliata in un appartamento di 100 mq, beneficia di un risparmio del 25%, rispetto allo scorso anno.

Tuttavia, la tariffa potrebbe subire un ulteriore ribasso nell'anno 2016, quando il piano ARO e un iter efficiente di raccolta differenziata entreranno a pieno regime. L'ufficio ragioneria comunica che i contribuenti potranno corrispondere al pagamento tramite modello F24, il quale verrà inoltrato per tempo presso le abitazioni domiciliari o di attività produttive.

L'amministrazione comunale precisa che, termini e modalità di pagamento della tassa sui rifiuti sono soggetti al vaglio del prossimo Consiglio comunale di martedì 28 luglio 2015.

Maria Luisa Domino

Ufficio Stampa - Comune di Ficarazzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Ficarazzi, la Tari diminuisce del 20% a favore dei cittadini

PalermoToday è in caricamento