Festa al Comune di Caltavuturo, dopo 20 anni stabilizzati 38 contrattisti

L’intesa siglata tra amministrazione e sindacati prevede anche che sia bandito un concorso pubblico per assumere altri sei impiegati

Il municipio di Caltavuturo

Buone notizie per i 38 lavoratori precari del Comune di Caltavuturo. E' stato siglato l’accordo tra l’amministrazione e Fp Cgil e Cisl Fp per l'assunzione a  tempo indeterminato. "L’intesa - spiegano i sindacati - prevede anche di dare attuazione a quanto previsto dal programma triennale del fabbisogno del personale relativamente ai sei posti da coprire con le procedure del concorso pubblico".

Il sindaco, Domenico Giannopolo, esprime "piena soddisfazione per la conclusione positiva di una vicenda che si trascinava da circa 20 anni, anche nella convinzione che il funzionamento della macchina comunale ne avrà beneficio".

"È stato raggiunto un buon risultato - commentano Giovanni Conigliaro (Cgil Fp) e Salvatore Badami (Cisl Fp) - e ringraziamo l’amministrazione comunale per la sensibilità e l’impegno che ci ha consentito di chiudere positivamente un percorso che rischiava di arenarsi. Auspichiamo che questo accordo venga fatto proprio da tutti gli altri Comuni delle Madonie".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

Torna su
PalermoToday è in caricamento