Cronaca

Comune, approvato budget e piano industriale delle partecipate

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Giunta comunale ha approvato i budget 2015 e i piani industriali di alcune aziende partecipate, in particolare di Amap, Amg Energia SpA, Sispi e Amat. Di quest'ultima è stato discusso solo il budget.

Il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore al Bilancio Luciano Abbonato sottolineano che “Tre anni fa buona parte delle aziende erano fallite o sull'orlo del fallimento, dei veri e propri buchi neri della trasparenza, con bilanci sconosciuti o falsi. Erano dei pozzi senza fondo con una spesa incontrollata e a volte incomprensibile. Oggi – proseguono Orlando e Abbonato - in un percorso reso difficile dai continui tagli operati a livello nazionale e regionale su servizi essenziali, abbiamo però una netta inversione di tendenza con tutte le aziende che registrano utili, che si sottopongono con regolarità e correttezza alle procedure del controllo di gestione e che, sopratutto, stanno riorganizzando e rilanciando i servizi per i cittadini. Siamo coscienti che la strada da percorrere è ancora parecchia, ma è sotto gli occhi di tutti che quella intrapresa è la strada corretta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, approvato budget e piano industriale delle partecipate

PalermoToday è in caricamento