rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Bolognetta

Sarà una commissione straordinaria a gestire il Comune di Bolognetta

L'ente è stato sciolto ieri dal Consiglio dei ministri, su proposta di Luciana Lamorgese, per infiltrazioni mafiose

Sarà una commissione straordinaria a gestire il Comune di Bolognetta, sciolto ieri dal Consiglio dei ministri, su proposta della ministra dell'Interno Luciana Lamorgese, per infiltrazioni mafiose. La commissione si è insediata oggi, come rende noto la prefettura di Palermo, ed è composta da Rosa Inzerilli (viceprefetta), Giuseppina Addelfio (viceprefetta aggiunta) e Antonietta Maria Manzo (funzionario economico-finanziario). Ad affidare la gestione provvisoria dell'ente alle tre commissarie è stato il prefetto Giuseppe Forlani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarà una commissione straordinaria a gestire il Comune di Bolognetta

PalermoToday è in caricamento