Bagheria, sì all'assunzione di otto spazzini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Via libera della Giunta comunale di Bagheria all'assunzione di otto nuovi addetti allo spazzamento e alla scerbatura. Avranno un contratto a tempo determinato per 24 ore settimanali. Il personale verrà assunto scorrendo la graduatoria che era stata approvata lo scorso primo giugno. A tale personale a tempo determinato verrà applicato il contratto collettivo Enti Locali.

Promesse mantenute dunque dall’amministrazione comunale, che aveva appunto annunciato che la graduatoria sarebbe stata scorsa per prendere a lavorare nuovo personale ma anche promessa mantenuta per tutti quei cittadini che chiedevano l’implementazione dei servizi di pulitura delle strade con l’apposito spazzamento. Precedentemente erano stati avviati al lavoro 12 addetti allo spazzamento e 3 autisti di mezzi per la raccolta differenziata. 

Già diversi sono gli interventi che riguardano la frazione di Aspra e le vie principali della città ora si implementeranno anche gli interventi in periferia.

Torna su
PalermoToday è in caricamento