Nell'ex convento San Francesco d'Assisi si farà musica: spazio in concessione al Conservatorio

Il Comune affida una parte dell'immobile, che sarà restaurato, fino al 2045: "Andrà ad aggiungersi alla sede principale di via Squarcialupo, distante circa dieci minuti a piedi"

Il Conservatorio Alessandro Scarlatti

Una parte del'ex convento San Francesco d'Assisi sarà affidata in concessione fino al 2045 al Conservatorio Alessandro Scarlatti. L’edificio, che si trova nel cuore del centro storico, è annesso alla più nota e omonima basilica. Il Conservatorio ha chiesto un finanziamento al Miur, partecipando a un bando destinato alle Istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica (Afam), per restaurare l'immobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Al termine dell'intervento di recupero il sito - spiegano dal Comune - andrà ad aggiungersi alla sede principale di via Squarcialupo, distante circa dieci minuti a piedi, garantendo così la disponibilità di maggiori e più funzionali spazi, in linea con le esigenze attuali dell'istituto". La cerimonia di consegna dell'ex complesso San Francesco è fissata per domani alle 11.30, in via del Parlamento. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, l'assessore alle Culture Adham Darawsha, l'assessore al Patrimonio Roberto D'Agostino e il presidente del Conservatorio Gandolfo Librizzi.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • "Facciamo sesso a tre o divulghiamo il tuo video hard": condannata coppia che minaccia fidanzata figlio

  • Tuffo all'Acquapark di Monreale, 26enne sarà sottoposto a intervento chirurgico

Torna su
PalermoToday è in caricamento