Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Marina

Celebrato anniversario della morte di Joe Petrosino

Una corona di fiori è stata deposta sul luogo in cui Petrosino fu ucciso, a piazza Marina, alla presenza del pronipote, Nino Melito Petrosino e di autorità civili e militari

E' stato celebrato oggi a Palermo con la deposizione di una corona di fiori il 106esimo anniversario della morte di Joe Petrosino, ucciso la sera del 12 marzo 1909. La corona è stata deposta sul luogo in cui Petrosino fu ucciso, a piazza Marina, alla presenza del pronipote, Nino Melito Petrosino e di autorità civili e militari, oltre ad una rappresentanza della "Joe Petrosino International Association - Padula-Italy".

In rappresentanza dell’amministrazione comunale era presente l’assessore al Verde, Francesco Maria Raimondo. “Joe Petrosino - ha detto il sindaco Leoluca Orlando -,  è stato un valoroso poliziotto e il suo barbaro assassino è testimonianza del fatto che allora come oggi, il potere criminale considera scomodi coloro che nelle Istituzioni fanno il proprio dovere, combattendo la cultura dell'illegalità e adoperandosi perché la mafia e le mafie siano annientate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato anniversario della morte di Joe Petrosino

PalermoToday è in caricamento