Comitato di cittadini vuole prendersi piazza XIII Vittime: ripulita l'area

Dopo piazza San Francesco di Paola, che negli scorsi giorni è stata affidata all'enoteca Butticè, prosegue l'iniziativa avviata dagli assessorati comunali al Decoro, al Verde e alla Cittadinanza solidale

Dopo piazza San Francesco di Paola, che negli scorsi giorni è stata affidata all'enoteca Butticè, prosegue l'iniziativa avviata dagli assessorati al Decoro, al Verde e alla Cittadinanza solidale, guidati rispettivamente dal vicesindaco Fabio Giambrone, dall'assessore Sergio Marino e dall'assessore Giuseppe Mattina, per individuare le aree verdi pubbliche da affidare a privati, aziende o comitati di cittadini, e renderle fruibili coniugando esigenze di decoro, vivibilità e tutela delle persone fragili.

Nelle scorse ore si è svolto un sopralluogo in piazza XIII Vittime, che è coinciso con un intervento di sistemazione e pulizia della villetta, operata dalla Rap e da Reset, cui hanno preso parte anche alcuni rappresentanti di un comitato spontaneo di cittadini che si è proposto per l'affidamento, non ancora portato a termine, della stessa area verde.

Per Giambrone, Marino e Mattina, "soprattutto dopo l'ultimo affidamento di piazza San Francesco di Paola ad un locale pubblico, si è registrato un grande interesse per questo tipo di collaborazione fra pubblico e privato. Per dare concretezza allo spirito di iniziativa e responsabilità civica, e consentire la partecipazione attiva dei cittadini al processo di rigenerazione urbana, unito a interventi di inclusione e solidarietà rivolti ai senza dimora, i nostri assessorati stanno redigendo una lista di piazze, villette, spazi verdi grandi e piccoli. Grazie a questo tipo di affidamento, potrebbero essere gestiti più facilmente, rendendoli più attraenti per una fruizione da parte dei cittadini e comunque certamente più decorosi, realizzando allo stesso tempo i necessari interventi di presa in carico delle persone senza dimora". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento