menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo delle Aquile

Palazzo delle Aquile

Sussidio per le famiglie in condizioni economiche disagiate: domande dal 2 settembre

I palermitani potranno prenotarsi per inoltrare la domanda recandosi in una delle sedi del Comune o attraverso il sito istituzionale

Per ottenere il sussidio Sia (sostegno per l'inclusione attiva), le famiglie in condizioni economiche disagiate residenti a Palermo potranno prenotarsi per inoltrare la domanda attraverso il sito internet (www.comune.palermo.it) o recandosi presso una delle sedi del Comune, con orari e modalità più avanti elencate ed allegate, muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale, a partire dal prossimo venerdì 2 settembre. Ne dà notizia l'assessore comunale Agnese Ciulla mediante l'Avviso, pubblicato dalla Cittadinanza Sociale del Comune, che informa che, alla misura di contrasto alla povertà "Sia" possono accedere le famiglie nelle quali almeno un componente sia minorenne, oppure sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata.
 
I nuclei familiari, in possesso dei requisiti, che richiederanno il beneficio economico dovranno aderire ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa, sostenuto da una rete integrata di interventi, ed individuato dall'Amministrazione Comunale: i progetti saranno costruiti insieme alle famiglie richiedenti, valutando caso per caso i problemi e le necessità di tutti i componenti del nucleo familiare. 

Le attività potranno riguardare i contatti con i Servizi, la ricerca di lavoro, l’adesione a progetti di formazione, la frequenza e l’impegno scolastico, la prevenzione e la tutela della salute. L'avvio delle procedure per accedere ai benefici economici "Sia" è su tutto il territorio nazionale, regolamentato dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. 

LEGGI IL LINK: I requisiti e le modalità di presentazione dell'istanza, estratti dall'Avviso dell'Assessorato comunale alla Cittadinanza Sociale.

Di seguito elencate le sedi comunali per la prenotazione, muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale (o nel sito internet del Comune).

1) Sedi delle Circoscrizioni, Area del Decentramento:

I Circoscrizione, P.zza Giulio Cesare, n. 52;
II Circoscrizione, Via San Ciro n. 15;
III Circoscrizione, Via La Colla, n. 48;
IV Circoscrizione, Viale Regione Siciliana n. 95;
V Circoscrizione, Via Adua n. 22;
VI Circoscrizione, Via Monte San Calogero n. 28;
VII Circoscrizione, Via Eleonora Duse n. 31;
VIII Circoscrizione, Via Fileti n. 19.

2) Sedi dei Servizi Sociali, Area della Cittadinanza Sociale:

Centro Diurno Anziani, P.zza Pietro Micca n. 26.
Ufficio H, Via Franco Taormina n. 1.
U.O. Emergenze Sociali, Palazzo Magnisi, P.zza F.lli Orlando n. 16.
SSP II Circoscrizione c/o Palazzo Barone, Via Lincoln n. 144
SSP III Circoscrizione, via del Segugio n. 7
SSP IV Circoscrizione, Viale Regione Siciliana n. 95 
SSP VI Circoscrizione, Via Monte San Calogero n. 26/28
SSP VIII Circoscrizione, Via Fileti n. 19

"L’orario di ricevimento per la prenotazione agli sportelli - dicono dal Comune - sarà dalle 9 alle ore 12.30, la prenotazione online sarà attiva esclusivamente in concomitanza degli orari di apertura degli sportelli (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12,30). Saranno comunicate, al soggetto che richiederà la prenotazione, la data e la sede dove si potrà inoltrare la richiesta di accesso ai benefici del SIA. Le suddette sedi saranno esclusivamente le 8 sedi Circoscrizionali, area del Decentramento. La procedura di prenotazione sarà centralizzata. Non sono previste altre modalità di presentazione delle istanze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento