Molara, colpi di pistola nella notte contro la saracinesca di una tabaccheria

A indagare i carabinieri che hanno effettuato i rilievi in via Aquino Molara. Il commerciante ha riferito di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive. Al vaglio le immagini di alcune telecamere

L'ingresso della tabaccheria alla Molara (foto archivio)

Colpi di pistola contro la saracinesca di una tabaccheria alla Molara. Il titolare della rivendita Gorgone di via Aquino Molara ieri mattina ha denunciato l'episodio ai carabinieri. Gli spari sono stati avvertiti dai residenti nella notte tra lunedì e domenica. Sul posto è intervenuto anche il personale della Sezione investigazioni scientifiche che ha effettuato i rilievi.

Secondo quanto riferito da alcuni abitanti della zona i colpi sarebbero stati esplosi intorno all'una di notte. Gli investigatori hanno acquisito le immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza cercando dettagli utili per risalire all'autore di quella che sembrerebbe a tutti gli effetti un'intimidazione. Il commerciante però ha riferito di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un episodio simile è stato registrato lo scorso aprile nella zona della Zisa. Nel mirino un artigiano che lavora il vetro in via D'Ossuna. Quando l'uomo si è accorto di quei fori sulla saracinesca ha contattato la polizia che è intervenuta insieme ai colleghi della Scientifica. Almeno tre i colpi esplosi nel cuore della notte che però nessuno tra i residenti avrebbe sentito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento