Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Via Siracusa

Colla nei lucchetti, intimidazione a un negozio di via Siracusa

Quando i titolari dell'esercizio commerciale "Elettromeccanica Mangano" hanno alzato la saracinesca si sono resi conto dell'amara sorpresa. Agli investigatori hanno riferito di non aver mai ricevuto alcuna richiesta estorsiva

L'Elettromeccanica Mangano (foto Google)

Colla nei lucchetti di un negozio, si pensa a un'intimidazione. Come ogni giorno i titolari dell’Elettromeccanica Mangano, di via Siracusa, erano andati al lavoro e cercando di aprire la saracinesca si sono resi conto che il lucchetto era stato bloccato con dell’attak. Le attività dell’esercizio commerciale - che si occupa di riparazioni di macchine elettriche, motori ed elettropompe - hanno subito un ritardo di qualche ora. Agli investigatori intervenuti sul posto i proprietari hanno riferito di non aver ricevuto alcuna richiesta estorsiva.

Lo scorso 18 giugno lo stesso episodio era stato denunciato dai  nei lucchetti della saracinesca: amara sopresa per un pub di via Patania
titolari di un pub di via Patania
, "Forme d'arte Isola di cibo e cultura". Qualche giorno prima stessa sorte per un locale di via Candelai. A marzo invece nel mirino era finito il ristorante Gigi Mangia in piazza Nascè, i dipendenti avevano trovato un cappio rosso e colla nei lucchetti. Mangia aveva rilevato il locale all'ingresso del Borgo Vecchio (l'ex Felix), balzato agli onori della cronaca perchè frequentato dal boss Gianni Nicchi arrestato nel 2009.

Potrebbe interessarti: https://www.palermotoday.it/cronaca/colla-lucchetti-intimidazione-forme-arte-.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PalermoToday/115632155195201

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colla nei lucchetti, intimidazione a un negozio di via Siracusa

PalermoToday è in caricamento