menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili in discesa Masaniello

Vigili in discesa Masaniello

Discesa Masaniello diventa la "casa" di un clochard, spuntano i vigili

Trovati materassi, coperte, sedie, valigie, biciclette, poltrone, secchi e suppellettili. I residenti hanno chiesto l'intervento della polizia municipale

Discesa Masaniello, in pieno centro, col passare del tempo era diventata la sua "casa". Materassi, sedie, perfino poltrone e biciclette. Dopo le segnalazioni dei residenti della zona oggi sono intervenuti i vigili. Siamo alle spalle di piazza Venezia. Il senzatetto è stato invitato dalla polizia municipale a rimuovere tutto.

"Purtroppo i soggetti in questione hanno la libertà di vagabondare da un posto all'altro, ma il protrarsi del loro stazionamento aumenta la possibilità che vengano meno le condizioni igienico sanitarie - dichiarano Antonio Nicolao, vicepresidente della prima circoscrizione e il capogruppo di Italia Viva, Salvatore Sorci - in un periodo particolarmente delicato come quello del Covid-19. Infatti, non sono tardate le lamentele e qualche giorno addietro erano intervenuti anche i carabinieri chiamati dai residenti che hanno fatto presente una situazione a limite della sopportazione. Nella discesa sono presenti, reti, materassi, coperte, sedie, valigie, biciclette, poltrone, secchi e suppellettili. Insomma, una situazione che necessita di un accompagnamento presso i servizi sociali dei soggetti in questione al fine di potere avere l'aiuto di cui probabilmente necessitano, adesso confidiamo nell'impegno preso dal clochard - concludono Nicolao e Sorci - che è quello di recarsi presso gli uffici dei servizi sociali al fine di ricevere l'aiuto necessario. Alla Rap si chiede di rimuovere quanto abbandonato e la sanificazione del sito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento