Cronaca Politeama / Via Valerio Villareale

Bambina muore dopo il parto, il padre accusa i medici

Secondo il genitore i dottori della clinica Candela avrebbero tardato l'esecuzione del cesareo. Presentata una denuncia alla polizia e la procura ha aperto un fascicolo contro ignoti

I medici avrebbero tardato l'esecuzione del parto cesareo. E' questa l'accusa che lancia il padre di una bambina morta ieri sera alla clinica Candela. Era nata domenica mattina. Secondo la denuncia presentata alla polizia, in seguito alla quale la procura ha aperto un fascicolo contro ignoti, il genitore sostiene che “la moglie già in travaglio - come scrive l'edizione cartacea di RepubblicaPalermo, era stata sottoposta a un tracciato senza alcuna assistenza per oltre mezz'ora''.

Il direttore della Clinica, Francesco La Spesa assicura che “sono stati rispettati tutti i protocolli sanitari e le procedure per queste emergenze”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina muore dopo il parto, il padre accusa i medici

PalermoToday è in caricamento