Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

Ad annunciare la "bellissima notizia" con un video condiviso su Twitter è la conduttrice di "Chi l'ha visto?" Federica Sciarelli. La donna, 35 anni, si è allontanata da casa lo scorso 8 ottobre ed è sparita nel nulla

Il disegno della figlia di Claudia Stabile

Claudia Stabile, la mamma scomparsa da Campofiorito lo scorso 8 ottobre sta bene. La donna dopo aver visto la puntata di "Chi l'ha visto?", andata in onda ieri sera su Rai 3, si è fatta viva ed ha contatto il suo avvocato dicendo di "stare bene". Ad annunciare la "bellissima notizia" con un video condiviso su Twitter circa un'ora fa è la condutttrice della trasmissione Federica Sciarelli. A convincere la donna a chiamare e dare sue notizie sarebbe stato il disegno che la figlia ha mostrato ieri in trasmissione: "Speriamo che la mamma si trovi", il testo circondato da cuoricini compare sopra la sagoma di Claudia Stabile (mamma) e Veronica. Nel corso della puntata anche il parroco di Campofierito aveva lanciato un appello: "Siamo proprio a terra. Chiediamo a Claudia di tranquillizzare tutti".

La donna, 35 anni, è imputata in un processo che si sta celebrando al Tribunale di Termini Imerese. A denunciarla era stato il marito, Piero Bono, 38 anni, che l’ha accusata di sottrazione di minore all'estero per essersene andata via, nel 2016, portando con sè uno dei figli.

Un mese fa Claudia Stabile ha chiamato per l’ultima volta il marito, poi è sparita nel nulla: "Visto che è il tuo compleanno sto andando a Corleone per comprare il necessario per prepararti una torta". Poi ha fatto perdere le sue tracce. Ad iniziare le ricerche il marito che aveva presentato denuncia alla polizia. L'auto della donna era stata ritrovata parcheggiata nel piazzale dell'aeroporto Falcone Borsellino con le chiavi nascoste sotto il tappetino. In questi mesi sono stati vari gli appelli del marito per capire cosa sia successo. Oggi la svolta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento