Miceli (Pd): "Civitavecchia-Termini Imerese, traghetti ripristinati entro la prossima settimana"

Così il responsabile nazionale alle Politiche per la Sicurezza del Partito Democratico, che è in contatto da giorni con i vertici dell’Autorità portuale della Sicilia occidentale: "Riattivato un importante servizio"

Il porto di Civitavecchia

“In merito all'interruzione del collegamento GNV Civitavecchia-Termini Imerese, apprendiamo che sono in corso dei colloqui con l’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, mentre l’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale ha già da anni sospeso il diritto fisso passeggeri per dare continuità alla linea e rilanciare lo scalo termitano. Di certo la prossima settimana il collegamento verrà ripristinato”. A darne notizia è il responsabile nazionale alle Politiche per la Sicurezza del Partito Democratico, il deputato alla Camera Carmelo Miceli che sulla vicenda è in contatto da giorni con i vertici dell’Autorità portuale della Sicilia occidentale. “Un risultato ottenuto grazie al lavoro del Presidente Pasqualino Monti – conclude Miceli - che ha creato le condizioni necessarie per riattivare un importante servizio che, in ogni caso, non era stato sospeso per ragioni connesse all’emergenza sanitaria in corso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento