rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Civico, i sindacati: "Dopo dieci anni raggiunto accordo storico, giusto valorizzare e dare certezze a questi lavoratori"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Dopo dieci anni è stato finalmente chiuso un accordo storico. Per gli operatori dell’Arnas Civico, dei vari ruoli, verranno disciplinate e attribuite di conseguenza le nuove posizioni organizzative, i nuovi coordinamenti e i nuovi incarichi professionali”. Lo annunciano le segreterie di Fp Cgil, Uil Fpl, Nursing Up e Fials-Confals Nursing che hanno partecipato all’incontro.

“Esprimiamo massima soddisfazione e apprezziamo l’impegno della stessa Azienda - affermano rispettivamente Fortunato Corrao, Giuseppe Pizzo insieme al coordinatore rsu Pippo Piastra, Giuseppe La Barbera e Mario Di Salvo -. E’ giusto valorizzare questi lavoratori, da sempre in prima linea per l’emergenza Covid, e dare certezza alle loro famiglie. Abbiamo ottenuto l’attivazione di una nuova procedura per le progressioni orizzontali per garantire chi è rimasto escluso nel biennio precedente da questa misura, l’immissione in servizio dei beneficiari della progressione verticale e anche le altre procedure già concordate. Infine l’assegnazione di “superpremi” secondo l’articolo 82 e con regolamento aziendale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civico, i sindacati: "Dopo dieci anni raggiunto accordo storico, giusto valorizzare e dare certezze a questi lavoratori"

PalermoToday è in caricamento