Scuola, la Città metropolitana paga parte dei servizi per l'assistenza ai disabili

Con il Coronavirus è stato interrotto, su disposizione della Regione, il trasporto e l'assistenza igienico-personale degli studenti. L'ex Provincia liquida alle cooperative complessivamente 1.716.536,24 euro. "Così evitiamo di appesantire ulteriormente le perdite economiche subite"

La Città metropolitana assicura l’assistenza a 642 studenti con disabilità che frequentano le scuole superiori del Palermitano. Al contempo, vista l’interruzione di alcuni servizi su disposizione della Regione - sevizio di trasporto e assistenza igienico-personale - paga "parte dei corrispettivi delle prestazioni erogate, dal 20 marzo in poi, evitando di appesantire ulteriormente le perdite economiche subite dalle coop a causa della repentina interruzione in conseguenza dell’emergenza Coronavirus". 

Lo rende noto l'area Sviluppo Economico-Politiche del Lavoro e dell’Istruzione guidata dal dirigente Filippo Spallina. L'ex Provincia, nello specifico, "ha proceduto alla presa d’atto della didattica a distanza con il supporto degli operatori dell’assistenza specialistica che ha raggiunto un totale di 642 studenti con disabilità, di cui 568 con il supporto dell’assistenza alla autonomia e 74 con l’assistenza alla comunicazione, su un totale di 57 istituti di Palermo e provincia. Solo 8 scuole non hanno aderito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente alle cooperative sono stati liquidati servizi per un ammontare di 1.716.536,24 euro. "E' stata e sarà garantita, compresi gli esami di Stato, - conclude la Città metropolitana - la continuità del servizio di assistenza all'autonomia a 568 studenti con disabilità con un impegno di 550.704,70 euro; del servizio di assistenza alla Comunicazione a 74 studenti con disabilità sensoriale, con un impegno di 106.554,91 euro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento