rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Cipriano (Comitato Etico Popolare) risponde a Salvini sulla polemica che riguarda lo "scaro"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A proposito del botta e risposta tra Salvini ed il Sindaco di Palermo Orlando arriva a stretto giro di posta la replica del Comitato Etico Popolare, la sigla che in Sicilia sta radunando associazioni, movimenti civici, agricoltori, partite iva ed in generale una gran moltitudine di categorie economiche pronte a radunarsi per un protocollo di intesa che sappia calmierare i prezzi in senso etico e low cost. Cipriano, Presidente del C.E.P. (Comitato Etico Popolare) afferma : “Salvini ed Orlando hanno solo riproposto l’ennesima sceneggiata politica che ha saputo dare un’altro pretesto per un’ulteriore sfida elettorale che sta portando in dote solo tutta la loro spocchiosità ed il loro ego”.

In quanto componente sociale identificabile nel Terzo Settore Cipriano poi continua dando un’ulteriore affondo all’ex Ministro dell’Interno Salvini, dichiarando : “l’ex Ministro sta umiliando nuovamente il Sud, se pensa di bloccare l’economia e gli agricoltori che vendono beni di prima necessità si sta sbagliando di grosso. Il suo comportamento umilia le categorie agricole. E come dovrebbero mangiare i Siciliani e cosa soprattutto?" 

“Per favore Salvini si dia una regolata - conclude nella sua nota Cipriano - eviti di giocare nuovamente con la dignità del Popolo Siciliano che vorrebbe tenere e vedere ancora sottomesso al Nord. Eviti di disturbare nuovamente le categorie economiche e sappia che qui’ le stesse categorie economiche resisteranno e lotteranno per la propria emancipazione contro chiunque tenti di ostacolarne il proprio sviluppo e la propria crescita. Salvini rimanga pure al Nord, giammai permetteremo ancora ulteriori soprusi. Da ora in poi ne prenda atto, così Salvini come Orlando, il Comitato Etico Popolare sarà pronto ad alzare la voce e fare le barricate. Nessuno tocchi gli agricoltori e gli ortofrutticoli...".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cipriano (Comitato Etico Popolare) risponde a Salvini sulla polemica che riguarda lo "scaro"

PalermoToday è in caricamento