menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Cinisi riaprono le scuole ma si avvicina la zona rossa

Ad annunciare l'imminente cambio di colore, con tutte le restrizioni che ne conseguono, nel corso del consiglio comunale di ieri, è stato il sindaco Giangiacomo Palazzolo: attesa nei prossimi giorni l'ordinanza del presidente della Regione Musumeci

A Cinisi riaprono le scuole, ma si avvicina la zona rossa. Ad annunciare l'imminente cambio di colore, con tutte le limitazioni che ne conseguono, nel corso del consiglio comunale di ieri, è stato il sindaco Giangiacomo Palazzolo: "L'autorità sanitarià - ha dichiarato il primo cittadino - ha chiesto la zona rossa per Cinisi". Secondo Palazzolo è altamente probabile che il presidente della Regione Musumeci emetta oggi stesso, o al massimo nei prossimi giorni, l'ordinanza.

"Sarà mia cura - conclude il primo cittadino - tenervi costantemente informati della situazione. Abbiamo più volte dimostrato di essere una grande comunità e sono sicuro che lo saremo ancor più questa volta, affrontando con serenità e responsabilità i prossimi giorni". Sempre ieri è stata imposta la ripartura delle scuole, di ogni ordine e grado, del territorio: il Ministero ha emesso una circolare con la quale si chiarisce che il sindaco non ha potere in materia di didattica e anche la Regione ha chiarito il divieto assoluto per i primi cittadini di chiudere le scuole. "Ho dovuto - chiarisce Palazzolo - fare decadere l'ordinanza con cui si sospendevano le lezioni in presenza". Lezioni in presenza, fino alla prima media, anche se il Comune dovesse diventare zona rossa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento