rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Cinisi

Tragedia a Cinisi, recuperato in mare il corpo di un uomo di 66 anni

Il cadavere di Salvatore Palazzolo è stato rinvenuto in una caletta nei pressi della spiaggia di Magaggiari da una motovedetta dei carabinieri. L'uomo, probabilmente colto da malore, è deceduto per annegamento

Tragedia nelle acque di Cinisi. Stamattina intorno alle 11 il cadavere di un uomo è stato recuperato in mare da una motovedetta dei carabinieri. Si tratta di un uomo di 66 anni, Salvatore Palazzolo. Il corpo – secondo le prime informazioni fornite dai carabinieri - è stato rinvenuto in una caletta di Cinisi, in un’area nei pressi dell’aeroporto di Punta Raisi, nei pressi della spiaggia Magaggiari. L’uomo, probabilmente colto da malore, è deceduto per annegamento. Il corpo è stato trasportato dalla Motovedetta al porto di Terrasini dove è presente il medico legale per l’ispezione cadaverica. Sul posto i carabinieri della compagnia di Carini per i primi accertamenti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Cinisi, recuperato in mare il corpo di un uomo di 66 anni

PalermoToday è in caricamento