rotate-mobile
Cronaca Cinisi / Magaggiari

Cinisi, donna rischia di annegare: salvata da un poliziotto

La bagnante era a circa 200 metri dalla riva quando è stata colpita dai crampi. L'uomo, che si trovava in spiaggia con la famiglia, ha capito l'ha raggiunta e l'ha riportata sulla battigia

Una donna in difficoltà al largo della spiaggia di Magaggiari a Cinisi è stata soccorsa e tratta in salvo da un poliziotto libero dal servizio che si trovava in spiaggia con la famiglia. La bagnante, colta da crampi alle gambe a circa 200 metri dalla riva, è stata prima vista e poi raggiunta dall'agente che l'ha poi riportata a riva e le ha prestato le prime cure.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, donna rischia di annegare: salvata da un poliziotto

PalermoToday è in caricamento