rotate-mobile
Cronaca Cinisi / via Paolo Butera

Milionario emigrato in America dona una strada a Cinisi: inaugurata via Butera

E' lunga 397 metri, collega il centro abitato con Piano Peri, ha due corsie, è illuminata ed è verde. E' stata realizzata in circa sei mesi grazie a Paolo Butera che ha deciso di finanziare l'opera, costata 600 mila euro

Quattro mesi fa l'annuncio del sindaco Giangiacomo Palazzolo: "Ad ottobre una nuova via collegherà il centro abitato di Cinisi a Piano Peri. Porterà il nome di chi ha reso possibile l'opera, Paolo Butera, cinisense emigrato in America dove ha fatto fortuna che ha deciso di finanziarla". Promessa rispettata: stamattina la strada è stata inaugurata. E' lunga 397 metri, ha due corsie, separate da un'aiula verde che ospita una trentina di alberi, sette attraversamenti pedonali, una decina di posti auto (per lato) ed è illuminata. Collega via Luigi Pirandello con via Angela Cusumano, dove presto sorgerà la nuova chiesa Redemptoris Mater. L'opera è stata realizzata in soli sei mesi. I lavori, infatti, sono iniziati lo scorso aprile.

Paolo Butera Cinisi-2Tempi record e risultato ottimo, un'anomalia non solo per la Sicilia ma per l'Italia intera. Oggi, in occasione della scopertura del cartello toponomastico che riporta il nome della strada e dell'apertura al traffico della stessa, il milionario ha spiegato come questa stranezza sia stata possibile: "Volevo fare qualcosa per Cinisi, paese in cui sono nato e dove ho due cugini di primo grado, mi sono confrontato con il sindaco Palazzolo e lui mi ha detto che serviva questa strada. Io ho detto che ci avrei messo i soldi ma non volevo fare brutta figura: ho chiesto tempi brevi per la realizzazione e un lavoro fatto bene, sognavo una strada come quelle americane".

Paolo Butera è proprietario di oltre 100 supermercati oltreoceano, ha 75 anni ed è andato via dalla sua Isola quando aveva solo 14 anni. Dopo sessant'anni non ha ancora dimenticato il paese natale che, da oggi, ha una strada con il suo nome, lo stesso del nonno, dove sventolano bandiere italiane e americane. "Sono orgoglioso di questo - conclude Butera - e ringrazio il sindaco per avermi dato questa possibilità".

L'inaugurazione di via Butera a Cinisi


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milionario emigrato in America dona una strada a Cinisi: inaugurata via Butera

PalermoToday è in caricamento